Ritrovamenti. Su Romanzo Criminale, 27 dicembre 2002

[Rimettendo a posto la vecchia posta. Un reperto del 27 dicembre di sei anni fa, quand’ero giovane e la scrittura più fresca]

Dopo pagina 628, ho continuato il romanzo su intenet tra dossier, sentenze, articoli di giornale. Volevo vederli negli occhi, se c’erano, Il Libanese, Dandi, Il Nero. Li ho trovati. Non tutti, non chi […]

Quel sapore un po’ agrodolce della mafia

Adoro Blob, perché non finisce mai.

L’altroieri ero a tavola che mi aggiornavo sui fatti televisivi salienti e mi attardavo sull’insalata. Ci ho messo un po’ ad accorgermi che Blob era terminato da qualche minuto e aveva lasciato il passo ad “Agrodolce“, “il primo romanzo televisivo popolare, quotidiano, ambientato in Sicilia” […]

La parola realtà è vaga come stelle dell’Orsa

[Post Numero Uno! E riflessioni a caldo su una discussione che dall’altroieri si propaga da giap, carmilla e beppesebaste a proposito delle banalizzazioni nel rapporto tra letteratura e realtà. Visto che in questo spazio ci si occupa di cose che possono andare diversamente, quale modo migliore per cominciare e […]